Black Friday! Tutto il listino a -30% solo per oggi 

10 domande & risposte sugli pneumatici usati

10 domande e risposte sugli pneumatici usatiIl tema pneumatici usati sembra ancora oggi essere oggetto di improbabili dibattiti su Facebook e forum di auto. Molti escludono a priori questa ipotesi, molti altri hanno provato a comprare pneumatici usati e si sono trovati benissimo. Chi non ha esperienze in merito si trova quindi fra due fuochi, incerto se dare ascolto alle critiche o fidarsi delle testimonianze dei clienti soddisfatti. Noi di Gommeusate.it, specialisti dal 1956 nella vendita di pneumatici usati di prima qualità, sappiamo bene quali sono i miti e le leggende che avvolgono questo settore. Abbiamo deciso pertanto di preparare una lista di domande e risposte su questo argomento, troppo spesso trattato con leggerezza e superficialità dai non addetti ai lavori. Ecco di seguito le informazioni che dovresti conoscere per capire i vantaggi e le opportunità di comprare pneumatici di seconda mano.

 

1) DA DOVE PROVENGONO GLI PNEUMATICI USATI?

 

Gli pneumatici usati provengono di solito da flotte aziendali, noleggio auto con conducente, car sharing e contesti dove il turn over delle gomme è molto alto. Noi di Gommeusate.it, in particolare, ci appoggiamo a fornitori partner localizzati in Germania e Nord Europa, paesi dove la qualità delle strade, lo stile di guida e le condizioni atmosferiche più rigide determinano una migliore conservazione dello pneumatico anche a distanza di anni. I controlli, nel nostro caso, vengono effettuati non solo nel paese di provenienza delle gomme ma anche qui in Italia nel nostro magazzino di Ragusa.

 

2) COSA SI RISCHIA COMPRANDO PNEUMATICI USATI?

 

Il rischio di comprare pneumatici usati è lo stesso di comprare qualunque altra merce di seconda mano. Se il prodotto è difettoso, è stato conservato male o riporta difetti gravi, il cliente dovrebbe riconsegnarlo al mittente e farsi rimborsare. Abbiamo scritto in proposito un articolo di approfondimento in collaborazione con il portale Sicurauto, dove spieghiamo che la seconda vita delle gomme passa dai controlli. Un modo per dire che la sicurezza e la qualità dipendono dalla bontà delle verifiche effettuate dal venditore.

 

3) ESISTE UNA MISURA MINIMA DEL BATTISTRADA?

 

Assolutamente sì. Il codice della strada italiano prevede che per circolare nel nostro paese le gomme debbano avere uno spessore del battistrada residuo uguale o superiore a 1,6 mm. Al di sopra di questa soglia la sicurezza è garantita, considerando tra l'altro che la normativa è stata formulata ancora prima che fosse inventato l'ABS. Non ci sono prove dunque che uno pneumatico di 3-4 millimetri sia meno sicuro di uno di 6-7 millimetri di spessore.

 

4) QUANTO SI RISPARMIA EFFETTIVAMENTE?

 

Il risparmio effettivo garantito da una coppia o da un treno di pneumatici usati dipende da svariati fattori. Innanzitutto dal costo stesso dell'articolo, che dovrà essere per ragionevoli motivi inferiore di almeno il 20% rispetto al nuovo (nel nostro caso offriamo sconti del 30% in media). C'è poi la voce della spedizione, che può incidere di qualche euro sul totale. Noi di Gommeusate.it abbiamo deciso di azzerare questa spesa per tutti i nostri clienti, nuovi e acquisiti, su qualsiasi ordine di spesa e per qualunque località italiana, isole e zone disagiate comprese.

 

5) COSA BISOGNA CONTROLLARE PER NON SBAGLIARE?

 

Gli aspetti da controllare per evitare di sbagliare acquisto sono molteplici. Innanzitutto consiglio di valutare le fotografie e quindi l'aspetto degli pneumatici così come appaiono nella scheda dell'annuncio o del prodotto. Attenzione anche allo spessore dichiarato del battistrada, alla misura riportata, alla tipologia di gomma (invernale, estiva, quattro stagione). Fondamentale è poi la marca dello pneumatico, perché di certo una prima gamma sarà sempre più affidabile di una seconda scelta.

 

6) CHE DIFFERENZA FA COMPRARE DA UN PRIVATO O DA NOI?

 

Comprare da un privato significa rivolgersi a un perfetto sconosciuto senza esperienza, senza feedback e senza garanzie. L'acquisto da un privato si configura sempre come un acquisto al buio, della serie “visto e piaciuto”. In un negozio online come il nostro, al contrario, l'acquisto è coperto da apposite condizioni generali di vendita, condizioni che il cliente accetta implicitamente al momento dell'ordine. Tutto questo rende l'acquisto online su Gommeusate.it più facile e più sicuro anche per chi non ha mai comprato nulla di simile prima d'ora.

 

7) IN CHE SENSO GLI PNEUMATICI USATI AIUTANO L'AMBIENTE?

 

Il problema dello smaltimento degli pneumatici usati è sempre attuale. Milioni di gomme vengono gettate in natura o bruciate prima della fine del loro ciclo di vita utile, ignorando le regole minime di tutela dell'ambiente. Il risultato è un danno ecologico che di anno in anno si fa sempre più grave, soprattutto in alcune aree del mondo. Noi di Gommeusate.it crediamo fermamente che il recupero di pneumatici usati possa ridimensionare il problema nel breve e nel lungo periodo. Un piccolo gesto per chi compra, un grande passo avanti per il pianeta.

 

8) I GOMMISTI MONTANO ANCHE GOMME USATE?

 

Sì, i gommisti montano anche gomme usate, ma è ovvio che potrebbero storcere il naso se non sono loro ad averti venduto gli pneumatici con cui vuoi equipaggiare la tua auto. E  con la scusa dell'usato, potrebbero anche dirti che non sono gomme buone e che non vale la pena rischiare. Per ovviare a questo inconveniente, abbiamo creato nel tempo un network di officine e gommisti specializzati che abbiamo mappato nel nostro sito e che puoi trovare alla voce Punti di montaggio. Contattali prenotando un appuntamento e sarai il benvenuto senza essere discriminato!

 

9) SE POI SBAGLIO MISURA COSA POSSO FARE?

 

Sbagliare misura quando si comprano pneumatici usati è normale. A volte è l'indice di carico, a volte il diametro, a volte la larghezza. Capita, non per questo bisogna fasciarsi la testa e rinunciare in partenza. Oggi come oggi siamo ormai abituati a comprare qualunque prodotto online, perfino macchine, moto e abitazioni private. Figuriamoci se non possiamo pensare di comprare le gomme! Nell'eventualità in cui si dovesse sbagliare misura, noi di Gommeusate.it offriamo una politica di Rimborso, reso e cambio flessibile, accessibile nella misura in cui il bene non è stato utilizzato ed è in condizioni essenziali di integrità. Puoi saperne di più nella pagina dedicata alla nostra Garanzia.

 

10) POSSO MONTARE DUE PNEUMATICI USATI E DUE NUOVI?

 

Montare pneumatici usati insieme a pneumatici nuovi non presenta controindicazioni, ma potrebbe compromettere la tua esperienza di guida se l'operazione viene calibrata male. Occorre innanzitutto montare le gomme a coppie sullo stesso asse, e non su assi diversi. Bisogna poi verificare che il tipo di gomme sia il medesimo, senza andare su scelte divergenti come una coppia di gomme invernali e una di gomme estive. Meglio ancora sarebbe comprare gomme usate della stessa marca delle gomme nuove, perché ogni produttore si avvale di tecnologie e formati di battistrada specifici.

 

Per qualsiasi dubbio, ricordiamo che i nostri gommisti qualificati sono a disposizione del cliente in qualsiasi momento via email o telefono. Se vuoi comprare pneumatici di seconda mano controllati, revisionati e imballati con la massima cura, ti basta inserire le misure delle tue gomme e individuare il prodotto corretto. Qui trovi il nostro form di contatto per avere tutte le informazioni di cui hai bisogno e ottenere un preventivo gratuito e immediato.